Vacanze a Stintino: il luogo perfetto dove trascorrere le ferie

Stintino

Ogni località sarda è caratterizzata dalla propria storia, la cui cultura affascina i visitatori, impazienti di farne parte per qualche giorno e godendo delle meraviglie che queste hanno da offrire. Ma tra le mete turistiche più ambite, ne troviamo una per la quale vale la pena riempire le valigie ed iniziare le proprie vacanze a Stintino, una località che, sicuramente, rimarrà impressa nella tua mente per tanto tempo.

Case Vacanze Sardegna offre un appartamento proprio situato nel borgo e che ti permetterà di vivere le tue ferie nel comfort e nel relax totale. Tranquillità, divertimento e benessere saranno garantite durante la tua permanenza su questa splendida isola. Prenota ora!

Vacanze a Stintino

Vacanze a Stintino: la storia del meraviglioso borgo

L’origine del borgo risale al lontano 1885 ed è legata alla decisione del Governo italiano di istituire sull’isola dell’Asinara, il primo lazzaretto destinato ad un uso sanitario. Ai tempi, sull’isola vi era la presenza di circa 500 persone; metà di loro erano pastori sassaresi mentre, l’altra metà, erano dei pescatori camoglini e ponzesi. Questi ultimi, attirati dalla presenza della Tonnara delle Saline, decisero proprio di trasferirsi sull’isola con l’intento di migliorare le loro condizioni economiche.

Ben presto, 45 famiglie furono costrette a lasciare l’isola dell’Asinara poiché l’istituzione del lazzaretto fu proprio il motivo dello sfratto ma, tuttavia, prima che ciò accadesse due fratelli residenti nell’isola, appoggiarono la causa dei pescatori. Questo, permise loro, di ottenere un risarcimento di 750 lire, destinato proprio alle famiglie sfrattate e di acquisire un terreno dove, poi, far sorgere il nuovo borgo il cui nome fu Cala Savoia. Il piano regolatore, divise una stretta penisola fra due bracci di mare che, oggi, prendono il nome di Porto Vecchio e Porto Nuovo/Mannu.

Questa penisola, prese il nome di Isthintìnu o Sthintìnu che, in sassarese, significa “intestino o budello”. Col tempo, poi, verrà italianizzato e diverrà proprio “Stintino”.

Stintino

Le spiagge di Stintino: un paradiso terrestre tutto da vivere

Oltre alla splendida cultura che appartiene a tutti quei luoghi che hanno ispirato gli artisti più famosi, la Sardegna si rivela essere un vero e proprio paradiso terrestre, capace di regalare sensazioni senza precedenti.

Il paesaggio di Stintino, assume tonalità diverse di azzurro. A delineare il confine tra il cielo ed il mare è solo una piccola variazione di blu, data proprio dalla sfumatura delle cristalline e meravigliose acque che bagnano il territorio e che lo rendono ancor più splendido di quanto già non lo sia.

Prenotare una casa vacanza a Stintino, ti permetterà di vivere direttamente delle esperienze memorabili e che ti faranno dimenticare, per un po’, quella routine stressante ed estenuante alla quale si è sottoposti ogni giorno. Potrai far cullare il tuo corpo dalle calme e paradisiache acque della spiaggia più famosa di Stintino, la spiaggia La Pelosa che, con le sue acque trasparenti inumidisce una spiaggia di sabbia bianca che, alla vista, ricreano l’immagine di un piccolo angolo di paradiso nel mondo reale.
A pochi passi, è possibile trovare la meravigliosa spiaggia La Pelosetta, una versione ridotta della Pelosa ma che, tuttavia, non ha nulla da invidiarle.

Una spiaggia da non perdersi è, sicuramente, quella di Ezzi Mannu. Questa è caratterizzata da un arenile costituito da piccoli frammenti di quarzo, sassolini bianchi che si mischiano perfettamente alla sabbia bianca. Al largo, un azzurro intenso determina le tonalità dell’acqua per poi fondersi e sfumarsi col celeste che determina il colore della riva.

Ma, tuttavia, Le Saline possono essere appropriate per tutti gli amanti del surf e del windsurf; nei giorni giusti, il vento regala delle splendide onde capaci di rendere movimentata la giornata e soddisfare tutti gli avventurieri.

Vacanze a Stintino: le attrazioni da non perdersi

Tuttavia, Stintino non è solo mare e spiagge mozzafiato. Infatti, per gli amanti dei musei, quello della Tonnara, aperto nel 2016, vi permetterà di fare un vero e proprio viaggio nella storia della località e della tradizione della famosa pesca dei tonni.

Per gli amanti del trekking, invece, lo splendido percorso che porta alla punta di Capo Falcone, vi delizierà con una vista mozzafiato sul meraviglioso golfo.
Infine, Stintino può anche essere un vero e proprio punto di partenza per chi desidera conoscerne ogni segreto e dettaglio. Infatti, tramite un traghetto, è possibile raggiungere il Parco Nazionale dell’Asinara, un ex carcere che può essere esplorato sia a piedi che in bicicletta.

Quando diciamo che l’isola della Sardegna è in grado di emozionare e stupire, non mentiamo. Prenota ora il tuo appartamento a Stintino e vivi delle vacanze spettacolari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Open chat
Ciao 🙂 sono Giovanni di Case Vacanze Sardegna!
📲 Scrivimi su whatsapp se hai bisogno di aiuto!